logo

COMUNE DI CASAZZA

In tempi recenti le comunità locali sono sempre più sensibili al recupero della propria identità. Riscoprire e attualizzare le caratteristiche storico-culturali senza indulgere al particolarismo è oggi un’azione efficace se consapevole del territorio come luogo policentrico, ampio ed articolato. Questa consapevolezza ha mosso l’Amministrazione Comunale di Casazza ed il Museo della Val Cavallina a dare più ampio respiro alla valorizzazione del villaggio di epoca romana Cavellas. La Fondazione Cariplo ci ha offerto l’opportunità di valorizzare il patrimonio culturale attraverso la gestione integrata dei beni e ci ha condotti, in concertazione con le Amministrazioni di Lovere e Predore, l’Accademia Tadini e la Soprintendenza Archeologia della Lombardia, a delineare il progetto PAD Percorsi Archeologici Diffusi, alla scoperta dell’identità culturale del territorio. Sedersi ad un tavolo comune implica l’assunzione di un impegno ma anche la felice condivisione di risorse ed aspettative. Ci auguriamo di perseverare nella volontà di incontro e condivisione per tracciare un percorso vivo che, tra archeologia e memoria, arricchisca di nuovo senso la civiltà di cui diamo testimonianza.

Sergio Zappella - Sindaco del Comune di Casazza